10 foto di San Ginesio che ti faranno sognare

quote “La magia è ovunque, se sai dove guardare”
(Walt Disney)
Quel maggio del 2016 sentivo che profumava di qualcosa di speciale.

Non di primavera, che pure, stava di nuovo fiorendo in tutti i suoi colori e profumi.

Sentivo che nell’aria c’era qualcosa di magico, qualcosa che dovevo assolutamente cogliere.

D’altra parte proprio in quel mese festeggiavo il mio primo anno di fotografia “seria” e volevo celebrare questo piccolo-grande evento con uno scatto davvero speciale, con qualcosa che avrei ricordato per sempre.

Così, quando il mio amico Roberto Iommi mi ha proposto di partecipare al concorso fotografico “San Ginesio in posa” ho accettato di buon grado, confidando che forse proprio quello poteva essere lo scenario migliore per cercare quello scatto magico.

San Ginesio è un piccolo e caratteristico borgo delle Marche affacciato sui Monti Sibillini. Chi mi segue sa che ho già visitato altre volte questo splendido angolo di mondo, e che ogni volta è sempre un’emozione unica da vivere e ricordare.

Così, terminate le procedure di registrazione al concorso, mi sono letteralmente perso tra i vicoli del borgo, respirando l’atmosfera e la magia senza tempo di un luogo che trasuda bellezza e storia ovunque ci si trovi e da qualunque parte lo si guardi.

In quell’intenso e indimenticabile pomeriggio ho avuto modo di scattare le fotografie che in seguito parteciperanno al concorso fotografico. Tra queste una in particolare ha subito rubato il mio cuore, questa.

Foto di San Ginesio: Un attimo di pura magia (ID: 2-7222)

Fu uno scatto magico che ancora oggi porto con me e che sono grato di aver vissuto e di esser riuscito a cogliere. La storia di come andò, l’ho raccontata in questo articolo. La foto ha poi attenuto l’attestato “Riconoscimento della giuria”, un premio che ancora mi onora ed emoziona.

San Ginesio è davvero un paese fiabesco dove la magia è ovunque per chi sa guardare con gli occhi e col cuore. Un angolo di Marche da visitare e da rivisitare in ogni momento dell’anno perché l’immutabile bellezza di questo luogo è sempre in attesa di essere ammirata e condivisa.

Vi presento San Ginesio

Definito, a ragione, “il balcone dei Sibillini” per la sua insuperabile vista sulle cime del vicino Parco Nazionale, San Ginesio, il cui nome è legato al devoto martire protettore di attori e artisti, è un antico castello medievale, arroccato a 693 metri sopra il livello del mare, che sa offrire suggestivi scenari del suo passato di potenza e grandezza e superbi scampoli di bellezze artistiche e culturali, tra chiese, vicoli, piazze e musei del centro.

Il borgo, annoverato tra i più belli d’Italia, è tutt’oggi circondato da imponenti e ancora integre mura castellane, attorno alle quali si snodano alcuni dei suoi bellissimi vicoli panoramici. Questo splendido angolo di mondo concentra in un unico luogo arte, cultura e paesaggio, e durante la stagione estiva si trasforma in una ben conosciuta e rinomata località di villleggiatura.

Nella seguente galleria sono presenti le 10 migliori foto di San Ginesio che scattai quel pomeriggio, tra le quali le 5 che poi selezionai per il concorso. Buona visione!

Condividi:

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *