fbpx

Benvenuto nel blog di Gianluca Storani

Sferisterio di Francia

  [quote]L’amour est la mort de la haine” // “l’amore e’ la morte dell’odio” (Anonimo)[/quote] Ancora una volta l’Europa è stata colpita al cuore. Dopo i tragici eventi accaduti a Parigi, stiamo tutti vivendo un momento se possibile ancora più triste e difficile del precedente, nel quale è quasi impossibile trovare le parole giuste per cercare di restare obiettivi ed equilibrati. Il Comune di Macerata, al pari di tutte le principali città italiane ed estere, ha voluto partecipare alla veglia…

Read More

La nebbia di San Martino

  [quote]”La nebbia a gl’irti colli piovigginando sale, e sotto il maestrale urla e biancheggia il mar” (Giosuè Carducci)[/quote] L’estate di San Martino è un periodo dell’anno particolare nel quale l’inverno regala qualche giorno di clima mite. Secondo la tradizione tutto ebbe inizio quando il santo scendendo dal suo cavallo donò metà del proprio mantello ad un povero mendicante seminudo, guadagnandosi così il favore del Signore che come ricompensa per qualche giorno fece splendere il sole. Durante questi giorni inoltre…

Read More

Quando torna il sereno

Le nuvole arretrano e i colori della sera avvolgono la città di Macerata dopo una lunga giornata di pioggia. Il tempo torna sereno in prossimità del tramonto lasciando negli occhi questo vibrante e affascinante scenario. Fine Maggio 2015.     Titolo: Quando torna il sereno Data: 25 Maggio 2015 Luogo: Macerata Album: Macerata di bellezza Condiviso su: Facebook, Instagram, Flickr, Twitter, Google +, Pinterest, 500px ID: 1-0713 Commenti dai social “suggestivo come un quadro pregiato” Giancarla (Via Twitter)

Read More

Benvenuto Autunno

[quote]”Si sta come | d’autunno | sugli alberi | le foglie”. (Giuseppe Ungaretti)[/quote] Dopo le nuvole e la pioggia ora sono il sole e il cielo sereno a regalarci alcune bellissime giornate d’autunno colmando i paesaggi di colori caldi e intensi, ma l’imminente arrivo dell’inverno potrebbe far definitivamente cambiare il quadro da un momento all’altro. Questo, non solo poeticamente, è il periodo dell’anno più precario nel quale tutto muta (la natura) o può mutare (il tempo) molto velocemente. In questa…

Read More

Raggi di luce dorata su Pitino

[quote]”Il mese era ottobre, un mese di giorni che si accorciavano, ma di luce dorata dall’alba al tramonto. Non rimaneva molto tempo prima dell’arrivo dell’inverno, e lui cominciò a mettere radici”. (Elisabeth de Waal)[/quote] Ottobre, nel suo continuo alternarsi di caldo sole e violenti scrosci d’acqua, è probabilmente il mese dell’anno più vicino all’animo umano che ci sia. E’ anche il mese dove simbolicamente finisce la vita e nel quale, nella sua luce dorata, la natura inizia a mettere nuove…

Read More

Golden sunrays of autumn

[quote]”The month was October, a month of days that are getting shorter but of golden light from sunrise to sunset. There was not much time before the winter, and he began to putting down roots.” (Elisabeth de Waal)[/quote] October, in its continuous alternation of hot sun and heavy rainstorms, is probably the month of the year too much closest to the human soul. Its also the month where symbolically life ends and in which, in its golden light, nature begins…

Read More

The “littorina” in october countryside

[quote]”Every hundred feet the world changes”. (Roberto Bolaño)[/quote] We reached the middle of autumn and it is time to return to follow our nice “littorina” in the green countryside of Macerata. The news is that in the meantime the old regional trains was replaced with other more modern, fast and functional convoy (called “Swing”), but fortunately some “historical” model is still circulating. This picture required a long ambush between the dense vegetation that runs along State Road 77.    …

Read More

La littorina di ottobre

[quote]”Ogni cento metri il mondo cambia” (Roberto Bolaño)[/quote] Siamo giunti alla metà di ottobre ed è tempo di tornare a seguire la nostra simpatica littorina “sfrecciare” tra le verdi campagne maceratesi. La notizia è che nel frattempo sono stati sostituiti i vecchi convogli regionali con altri più moderni, veloci e funzionali (chiamati “Swing”) ma fortunatamente qualche “storico” modello è ancora circolante. Questa foto ha richiesto un appostamento particolare di una buona mezzora tra il fitto della vegetazione che costeggia la…

Read More

Three peaks, three towers

[quote]”It was October 9. The air was cold, the sky very blue, one of those days you would pour into a glass and drink in one breath.” (Åsa Larsson)[/quote] The sun rises over the hills asleep of Le Marche, illuminating with his usual vibrant intensity another autumn day. I shoot this picture this morning in that wonderful natural balcony which is the territory of Pollenza. Curiosity: the three peaks of trees in the foreground seem to want to imitate the…

Read More

Tre cime, tre torri

“Era il 9 ottobre. L’aria era fredda, il cielo molto azzurro, un giorno di quelli che si vorrebbero versare in un bicchiere e bere d’un fiato.” (Åsa Larsson) Il sole sorge sulle colline addormentate delle Marche illuminando con la consueta vibrante intensità un altro giorno d’autunno. Questa foto l’ho scattata stamattina in quel fantastico balcone naturale che è il territorio di Pollenza. Curiosità: le tre cime degli alberi in primo piano sembrano voler imitare le celebri tre torri di Corridonia…

Read More
Info Box

Gianluca Storani
Macerata, Le Marche, Italia
E-Mail: info@giast.com

Tel: 346.4003567
P.iva 01900440437

Seguimi sui social
Utilizzo e condivisione

Puoi condividere le mie opere fotografiche, videografiche e letterarie così come sono senza apportare modifiche, citando il nome dell'autore. Per utilizzale a scopo commerciale o pubblicitario contattami senza impegno.