fbpx

Benvenuto nel blog di Gianluca Storani

Macerata, l’isola felice dove nelle piazze i ragazzini giocano a pallone

Questa è la vera Macerata, che abbiamo il dovere di promuovere, di difendere e che nessuno potrà mai toglierci.

Read More

Un gabbiano si gode il sole tra le scintillanti onde del mare

Gli animali per istinto si immergono nelle loro quotidiane attività vivendo ogni singolo istante della loro breve esistenza.

Read More

La fotografia e’ un’arte magica – Pillole di fotografia #5

Lo scrigno magico Elaborare una foto partendo dal negativo digitale è sempre una splendida avventura. L’idea di fare emergere da quello scrigno di informazioni chiuso e sbiadito tutti i colori che nasconde mi appassiona ad ogni scatto, come la prima volta. La possibilità di interpretare la scena attraverso la propria espressione artistica è quanto di più bello che possa esistere. Infiniti mondi.. La fotografia è un’arte magica, che non finisce dopo un click o con il muovere le leve nelle…

Read More

Riprendiamoci la serenità nella bellezza di una terra da amare

Il mio cuore ha nostalgia non solo e non tanto di casa, quanto di sentirsi a casa.Irmgard Keun Aria di casa, aria di dolci e verdi colline e di quella vita che scorre lenta e serena davanti gli occhi mentre un trattore disegna sul terreno una promessa che germoglierà in primavera. Sentirsi a casa, a Macerata, nelle Marche, è un tuffo nel cuore dal sapore dolce il cui sentore non ci abbandonerà mai e ci accompagnerà per sempre nel corso…

Read More

Il Cristo delle Marche al tramonto tra la nebbia di Gennaio

Il Cristo delle Marche è stato innalzato al calar del sole, tra cielo mare e monti azzurri. cit. Per la prima volta sono riuscito a visitare Il Cristo delle Marche che fin qui avevo ammirato solo in foto. Ed è stata una visita a sorpresa dato che l’escursione in zona era nata con l’intento di visitare il suggestivo romitorio di San Michele Arcangelo, situato a qualche chilometro di distanza, di cui vi parlerò prossimamente. Da quel luogo, parte una strada…

Read More

Il falò di Carnevale, un rito della tradizione contadina

Nel giorno di martedì grasso, nella tradizione popolare, esisteva un’usanza molto diffusa nelle campagne, che avveniva all’imbrunire e durava fino al calar della notte..

Read More

Macerata, sei bellissima! Diciamolo con forza e orgoglio!

Di questa città mi piace la gente, il modo di vivere, la civiltà, l’amore. Ho sempre ripetuto che Macerata è calda e ricca di umanità.Mario Monicelli – Il Resto del Carlino, 1998 Vogliamo per una volta gridare a tutto il mondo e con orgoglio che Macerata è una città bellissima? Purtroppo come se non fosse bastato il terremoto, uno dei più devastanti di sempre, la città capoluogo al centro delle Marche e nel cuore d’Italia ha dovuto subire in rapida…

Read More

Quando gli stormi, i maestri d’arte del cielo, disegnano un’anatra in volo

  Non devi volere che accada, non devi sperare che accada, devi solo guardare ciò che sta accadendo. Cit.   Oggi voglio rendervi partecipi di questo scatto che ho realizzato in una delle tante cacce (fotografiche!) agli stormi che da qualche settimana imperversano nei cieli attorno Macerata. Quel che desideravo era coglierli in una delle tantissime evoluzioni mentre disegnavano nel cielo una qualche forma, che però, scatto dopo scatto, proprio non voleva apparire. Finché al termine della giornata decido di…

Read More

La sparatoria di Macerata e quell’equilibrio che si e’ incrinato

  Le vicende di questi giorni non appartengono alla nostra cultura, alla nostra storia e al nostro modo di vivere. Giunta della Regione Marche   Il popolo maceratese e, per estensione, marchigiano, è un popolo ospitale, buono e generoso. Sfido chiunque a trovare un solo immigrato ospitato in tutto il nostro territorio che possa affermare, con cognizione di causa, che da noi non si è trovato bene o che non è stato accolto in maniera civile. Al contrario, li abbiamo…

Read More

Quando un paradiso si trasforma in inferno abbiamo il dovere di restare equilibrati

 Non sempre si riesce ad attraversare il buio e il dolore. A volte, nel buio, affondiamo.Cit.   È difficile riuscire ad essere equilibrato dopo quel che è successo a Macerata. Chi mi conosce sa la mia posizione non certo “buonista”, come si sul dire, rispetto a certe politiche sull’immigrazione. Giro molto e posso dire senza smentita che negli ultimi anni la città, e la provincia con lei, è cambiata, nel contesto di un Europa in cambiamento e spesso mi capita…

Read More
Info Box

Gianluca Storani
Macerata, Le Marche, Italia
E-Mail: info@giast.com

Tel: 346.4003567
P.iva 01900440437

Seguimi sui social
Utilizzo e condivisione

Puoi condividere le mie opere fotografiche, videografiche e letterarie così come sono senza apportare modifiche, citando il nome dell'autore. Per utilizzale a scopo commerciale o pubblicitario contattami senza impegno.