fbpx

I paesaggi delle Marche

Inizio Dicembre tra monti e colline

[quote]”Era l’ultimo passo dell’autunno, poi sarebbe venuta la neve e il suo magnifico silenzio”. (E. De Luca)[/quote] Oggi è il 1° Dicembre, inizia l’inverno metereologico e l’autunno cede così ufficialmente il passo ad una nuova stagione fredda che ha già avuto modo nei giorni scorsi di imbiancare le nostre montagne. Più a valle, le colline così poeticamente avvolte dalla nebbia e dalla foschia di quest’ultimo respiro d’autunno, restano come sospese, in attesa di accogliere anch’esse i primi fiocchi di neve…

Read More

La prima neve sul Gran Sasso d’Italia

[quote]”Anno nevoso, anno fruttuoso” (Proverbio)[/quote] Finalmente ad una settimana dall’inizio di Dicembre è arrivata la neve sulle montagne delle Marche e dell’Abruzzo, a seguito di un brusco cambiamento di clima che ha portato aria fredda, vento e un anticipo del prossimo inverno, spazzando via in un colpo solo un autunno piacevole ma anomalo e fin troppo tiepido. In questa foto si può ammirare il Gran Sasso, il massiccio montuoso più importante e imponente degli appennini centrali, vestito dalla prima neve…

Read More

Ai piedi di Castelluccio

22 Giugno 2015. Una giornata estiva che ricordo molto bene: luminosa, vivibile, godibile, priva di quell’afa che poi ha soffocato e in parte rovinato l’estate, con una luce eccezionale e un cielo azzurro e terzo come poche altre volte. In quel giorno ho scattato foto che ancora oggi considero memorabili e che in parte ho poi pubblicato. Oggi esce dagli archivi questa immagine che mostra tutta la bellezza di Castelluccio visto da sotto, ai margini del Piano Grande.    …

Read More

La nebbia di San Martino

  [quote]”La nebbia a gl’irti colli piovigginando sale, e sotto il maestrale urla e biancheggia il mar” (Giosuè Carducci)[/quote] L’estate di San Martino è un periodo dell’anno particolare nel quale l’inverno regala qualche giorno di clima mite. Secondo la tradizione tutto ebbe inizio quando il santo scendendo dal suo cavallo donò metà del proprio mantello ad un povero mendicante seminudo, guadagnandosi così il favore del Signore che come ricompensa per qualche giorno fece splendere il sole. Durante questi giorni inoltre…

Read More

Raggi di luce dorata su Pitino

[quote]”Il mese era ottobre, un mese di giorni che si accorciavano, ma di luce dorata dall’alba al tramonto. Non rimaneva molto tempo prima dell’arrivo dell’inverno, e lui cominciò a mettere radici”. (Elisabeth de Waal)[/quote] Ottobre, nel suo continuo alternarsi di caldo sole e violenti scrosci d’acqua, è probabilmente il mese dell’anno più vicino all’animo umano che ci sia. E’ anche il mese dove simbolicamente finisce la vita e nel quale, nella sua luce dorata, la natura inizia a mettere nuove…

Read More

Tre cime, tre torri

“Era il 9 ottobre. L’aria era fredda, il cielo molto azzurro, un giorno di quelli che si vorrebbero versare in un bicchiere e bere d’un fiato.” (Åsa Larsson) Il sole sorge sulle colline addormentate delle Marche illuminando con la consueta vibrante intensità un altro giorno d’autunno. Questa foto l’ho scattata stamattina in quel fantastico balcone naturale che è il territorio di Pollenza. Curiosità: le tre cime degli alberi in primo piano sembrano voler imitare le celebri tre torri di Corridonia…

Read More

Tramonto dal molo nord di Porto Civitanova Marche

“Come il mare di notte, quando tace.” (Nevio Nigro) Siete mai stati in riva al mare di sera, ad osservare il sole al tramonto? O nel molo tra le barche e i pescherecci che rientrano all’imbrunire nel porto dopo un lungo e intenso giorno di lavoro? Sono momenti straordinari nei quali il creato sembra trattenere il respiro, come per prepararsi ad immergersi nella lunga e silenziosa notte che è alle porte. E sono momenti che, accompagnati dall’eterno movimento del mare,…

Read More

Un albero solitario sulla strada per le montagne

“La solitudine, è il dramma della vita per molti; e tuttavia le persone più felici che ho conosciuto, erano dei solitari.” (Jacques Chardonne) Le montagne sono luoghi semplici e speciali nei quali si possono vivere momenti di pace e di serenità assoluta in compagnia della natura e di sé stessi. Nel silenzio degli altopiani, nel flebile fruscio degli alberi accarezzati dal vento, nell’incessante scorrere dei giovani torrenti verso valle, nel canto degli animali del bosco, l’essere umano in questo ambiente…

Read More

I Monti Azzurri visti da Morrovalle

  [quote]La strada per la nostra destinazione non è sempre diritta. Prendiamo il percorso sbagliato, ci perdiamo, ci voltiamo indietro. Forse non importa su quale strada ci imbarchiamo. Forse quello che conta è che ci si imbarchi. (Barbara Hall)[/quote] La vita è un po’ come una strada e la strada in fondo è un po’ come le pagine di un libro che piano piano, capitolo dopo capitolo, ci portano in altri scenari, in altri luoghi, in trame tutte da vivere…

Read More

La campagna maceratese tra agosto e settembre

Noi siamo la natura. Imparate a leggere i suoi cambi d’umore e imparerete a leggere voi stessi. (Sergio Bambarén) Questa è la splendida campagna maceratese così come appare in quel lasso di tempo che va dall’estate all’autunno. Un periodo dell’anno fuggente e speciale nel quale la Natura si appresta a cambiare i propri vestiti, lasciandoci ancora per un po’ in compagnia della bella stagione. Nell’aria, leggera e piacevole dell’estate di settembre, si respira il principio di un nuovo inizio che…

Read More
Info Box

Gianluca Storani
Macerata, Le Marche, Italia
E-Mail: info@giast.com

Tel: 346.4003567
P.iva 01900440437

Seguimi sui social
Utilizzo e condivisione

Puoi condividere le mie opere fotografiche, videografiche e letterarie così come sono senza apportare modifiche, citando il nome dell'autore. Per utilizzale a scopo commerciale o pubblicitario contattami senza impegno.