È un santuario incastonato sui Sibillini che è un tesoro artistico, storico e culturale, vanto della nostra montagna.
( Cit. )

L’anno scorso avevo promesso a me stesso di raggiungere il Santuario della Madonna dell’Ambro per adempiere ad un mio personalissimo ringraziamento. Il complesso però era ancora chiuso per via del terremoto, ma speravo in cuor mio in una rapida riapertura. Così è stato e, in occasione del successivo Natale, il sito ha potuto riaprire al pubblico. In estate ho quindi raggiunto per ben due volte la località avendo modo di scattare diverse fotografie dentro e fuori l’edificio sacro, e certamente posso dire che per bellezza e posizione, è da considerare a buon diritto uno dei luoghi più belli e affascinanti delle Marche.

In questa foto mi trovo all’interno della cappella interna del Santuario della Madonna dell’Ambro, in compagnia di alcune sorelle in preghiera.


Foto scattata con uno smartphone Honor ed elaborata in Adobe Lightroom.

Madre e sorelle - Gianluca Storani Photo Art (ID: H-190821)

©️ Tutti i diritti riservati.
✅ Condividi la foto così com'è.
❌ Non modificarla in alcun modo.
📩 Contattami per informazioni o richieste.
ℹ️ Per maggiori informazioni leggi copyright e condizioni di utilizzo.