Racconti

Potenza Picena

Alla scoperta delle Marche

Sulla strada che da Macerata, passando per Montelupone, porta al mare, eccoci arrivare a Potenza Picena.

Il comune, che si caratterizza per un territorio dove i paesaggi collinari scivolano dolcemente verso il sottostante Mare Adriatico, prende il nome dall’antica e fiorente città romana Potentia andata distrutta nel IV secolo, risorta subito dopo col nome Monte Santo e successivamente rinominata in Potenza Picena, in onore degli antichi piceni che abitavano la zona ancora prima dei romani.

Divisa in quattro nuclei abitati (Potenza Picena, Porto Potenza Picena, Montecanepino e San Girio), la città è ricca di chiese (un tempo se ne contavano ben 27) ed è cinta da imponenti mura che la rendono estremamente elegante e sobria. Il belvedere del “Pincio” è un luogo assolutamente imperdibile per godere di un meraviglioso paesaggio mari-monti.

 

 

Visitato il: 10 Luglio 2015
Luoghi: Potenza Picena
Informazioni: Comune di Potenza PicenaIAT Macerata, Marche Tourism

[foogallery id=”718″]

Condividi:

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *