Raggi di sole nel buio della sera, è l’estate che non si è arresa

foto del giorno

quote “E’ una cosa seria semplicemente l’essere vivi, in questo fresco mattino, in questo mondo spezzato.” (Mary Oliver)
 
 

Così, nel bel mezzo di luglio, è capitato che l’inverno d’un tratto sia tornato a spezzare con il suo grigiore tutti i colori della bella stagione. Ma come il giorno non lascia mai completamente lo spazio alla notte, così anche il sole torna sempre a splendere, facendosi largo tra le nuvole grigie e il buio dell’oscurità, illuminando di nuovo la vita con i suoi intensi raggi dorati. Sta a noi scorgere quella luce oltre il buio e osservare al suo interno la promessa di vita nuova che porta con sé.

In questa foto i raggi di sole che da dietro le nuvole illuminano una parte della valle del Potenza. Una scena così inattesa, intensa e vibrante che non dimenticherò mai.

Firma-Gianluca-Storani-150px
 
 


Titolo: Restauratio aestatis
Data: 15 Luglio 2016
Luogo: Macerata
Condiviso su: NatGeo, Facebook, Instagram, Twitter, 500px, Flickr, Google +, Tumblr

Gianluca Storani Photo Art
Restauratio aestatis

[richiedi_stampa]
ID: 2-8696


[maggiori_informazioni]


Commenti dai social

[quote style=”boxed”]“Una meraviglia! Complimenti 😊”
Vikilollo ( Via Instagram )[/quote]

[quote style=”boxed”]“È troppo bella , non smetterei mai di guardarla. Bravo Gianluca”
Paola P. ( Via Instagram )[/quote]

[quote style=”boxed”]“È troppo bella , non smetterei mai di guardarla. Bravo Gianluca”
Paola P. ( Via Instagram )[/quote]

[quote style=”boxed”]“Fantastic image!”
J H ( Via Flickr )[/quote]

Condividi:

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *