La farfalla, creatura effimera e bella

La farfalla, si dice, non sa cos’è il dolore. Vive un giorno felice e poi per sempre muore.
Cit.

Beate le farfalle, creature effimere come la loro esistenza, graziose e delicate come il tempo cui è stato loro concesso.

Tempo che consumano, leggere e spensierate, tra i delicati profumi dei fiori sui quali si posano ed i caldi aliti di vento estivi sui quali si involano.

La farfalla effimera - Gianluca Storani Photo Art (ID: 5-2511)
La farfalla effimera – Gianluca Storani Photo Art (ID: 5-2511)

Seguimi

Gianluca Storani

Fotografo e autore di Macerata specializzato nella paesaggistica e nella promozione del territorio della regione Marche.
Seguimi

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.