Da lontano sembrano come delle piccole formiche intente a salire e a scendere dai colli, da vicino rivelano la loro mole. Sono i trattori, da sempre parte integrante della cultura contadina delle Marche e dei suoi paesaggi. Un lavorio instancabile scadenzato dal tempo e dalle stagioni che si tramanda ancora di generazione in generazione.

Condividi: