Altopiani | Paesi e città

I colori della fioritura di Castelluccio (prima del terremoto)

 
quoteCi sono fiori dappertutto per chi è capace di vederli
(Matisse)

 

Castelluccio è un luogo magico e incantato, unico al mondo, situato nel cuore della Valnerina e all’interno del Parco Nazionale dei Monti Sibillini; è posizionato in cima a una piccola collina e al centro di un vasto altopiano che comprende il Pian Grande, il Pian Piccolo e il Pian Perduto, su cui domina l’imponente Monte Vettore.

Tra giugno e luglio, questo pittoresco paesino si trasforma in un tripudio di sfumature variopinte: è la cosiddetta “fioritura di Castelluccio” nella quale migliaia di fiori sbocciano in successione, colorando via via l’altopiano di giallo, verde, rosso, bianco, viola e blù che sono i colori di lenticchie, senape, fiordalisi, margherite, violette, papaveri, genzianelle, narcisi, ranuncoli, asfodeli, trifogli, acetoselle e altri ancora, disposti in un incredibile e festoso mosaico.

In questa foto i colori della fioritura di Castelluccio, catturati nel primo pomeriggio del 5 Luglio 2016 all’inizio del Pian Grande e ai piedi del piccolo borgo.

Firma-Gianluca-Storani-150px
 
 


I colori di Castelluccio

Data: 5 Luglio 2016
Luogo: Castelluccio di Norcia
I colori di Castelluccio - Gianluca Storani Photo Art (ID: 2-8532)


[maggiori_informazioni]

[social]

[stampa]

[promo_ipdm_post2]

[newsletter]

Condividi:

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *