Feste e festival

La notte dell’opera 2020

Il coraggio è una delle caratteristiche del nostro territorio e della nostra storia.
(A. Pettinari)

Anche quest’anno, nonostante le difficoltà legate al Covid, è andata in scena La Notte dell’Opera, l’ormai tradizionale appuntamento delle estati maceratesi.

Il format leggermente cambiato per l’occasione, prevedeva tre date diverse per tre diverse locations (Corso Cairoli, Centro Storico, Corso Cavour) con spettacoli all’aperto e la consueta movida culturale notturna che come sempre ha saputo richiamare in città un discreto numero di persone.

Sono personalmente felice che questa nuova tradizione cittadina abbia messo le radici, ogni anno partecipo sempre volentieri e dopo #biancocoraggio sono già in attesa del nuovo colore e del nuovo hashtag.

Condividi:

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *