Quale reflex comprare per iniziare a fotografare?

Quale reflex comprare per iniziare a fotografare?

Quando decisi di iniziare a fotografare in maniera seria (ovvero abbandonando smartphone, compatte e dispositivi simili) non avevo in realtà la benché minima idea di cosa acquistare. Sapevo solo che il mio budget era limitato ma che volevo comunque dotarmi di strumenti all’altezza che, sopratutto, mi avrebbero aiutato ad esprimere tutta la passione per la fotografia che sentivo nascere dentro di me. Come spesso accade in questi casi, ho iniziato a googlare in cerca di informazioni su forum, sito o blog fotografici come questo.

Non è come pensi

Durante questi ultimi anni di fotografia in molti mi hanno chiesto che attrezzatura porto dietro con me, quale fotocamera, quali obiettivi, filtri e quant’altro. Guardando molte delle mie foto più riuscite (come “Un attimo di pura magia“), è facile pensare a strumenti avanzati e dispendiosi utilizzati per ottenerle, e invece sin dal primo giorno giro ancora con un kit base che più base non si può. Questo molto spesso genera sorpresa ai più, perché in genere si pensa che più una foto è bella e più la fotocamera è costosa. In alternativa, più una foto è bella e più sei un mago di Photoshop, ma questo è un altro discorso che prima o poi affronterò, sempre su questo blog.

Cosa conta veramente

In realtà per ottenere belle foto non serve girare con fotocamere da migliaia di euro o con obiettivi e filtri da super professionisti del settore. Sarebbe un po’ come a dire che per ottenere il gioco di Roger Federer basterebbe dotarsi della sua racchetta e delle sue scarpe, o che per ottenere i risultati di Vincenzo Nibali basterebbe dotarsi della sua bicicletta e del suo casco. Certo, l’attrezzatura serve, aiuta, più è di valore e più migliora le performance ma quel che conta veramente è il vecchio, caro, manico. Devi metterci del tuo, devi sudare, pedalare, correre, impegnarti, inventare.. nel nostro caso osservare, comporre, imparare la tecnica e la creatività prima e dopo lo scatto. Se bastasse solo l’attrezzatura saremmo tutti Federer, Nibali e.. Steve McCurry, non credi?

Gli strumenti dell’artista

Per fortuna non è l’attrezzatura a renderci dei geni tutti uguali della fotografia, questo fa sì che ognuno di noi possa invece mettere dentro uno scatto ciò che più sente, interpretarlo, esprimersi liberamente attraverso questa vera e propria arte. L’attrezzatura, per come la vedo io, deve essere interpretata come fossero gli strumenti dell’artista, il quale a seconda del proprio stile e della propria creatività, sceglie esattamente quello che più lo soddisfa. Fate caso a come sempre il nostro Roger Federer cambi racchette o scarpe o palline a seconda del luogo o del momento nel quale vuole esprimere la sua arte sportiva. Non te lo dice ma anche Steve McCurry cambia fotocamera o filtri o obiettivi a seconda dello scatto che ha in mente o del luogo in cui si trova.

Quale reflex comprare per iniziare a fotografare?

La mia attrezzatura

Come già detto la mia attrezzatura, al momento di scrivere questo articolo, è ancora base e finché funziona, ne sarò totalmente soddisfatto. Partire dal gradino più basso, entry-level si direbbe, non mi ha impedito di scattare foto molto apprezzate e condivise, che ricordo con molto piacere e che sono entrate a far parte di me e della mia storia con la fotografia. Sopratutto, col tempo e senza spendere una fortuna, ho capito qual’è il mio stile fotografico, cosa mi piace di più fotografare, di cosa ho più bisogno e quale sarà con una buona certezza la spesa che affronterò quando deciderò di investire altri soldi in attrezzatura, per migliorare non quest’ultima ma me stesso e la mia fotografia. Di seguito il mio “corredo fotografico” con i relativi link ad Amazon se casomai volessi acquistarli.

Reflex Nikon D3200
Quale reflex comprare per iniziare a fotografare? Al momento più di due anni di onorata carriera e scatti a non contarli più, mai un difetto, mai portata in assistenza. Di seguito la nuova versione.

Nikon D3300 Fotocamera Reflex Digitale con Borsa Nikon SLR, 18/105 VR 24.2 Megapixel, LCD 3″, SD 8 GB 200x Premium Lexar, Nero [Nital card: 4 anni di garanzia]


Obiettivo Nikon 55-300
Quale reflex comprare per iniziare a fotografare? Acquistato qualche mese dopo la reflex per avvicinare i dettagli dei paesaggi, che amo particolarmente fotografare.

Nikon AF-S DX NIKKOR 55-300mm f/4.5-5.6G ED VR


Treppiede Manfrotto
Quale reflex comprare per iniziare a fotografare? Utile di notte, quando c’è poca luce o comunque quando si vuole esser sicuri di uno scatto senza mosso o micro mosso.

Manfrotto MKCOMPACTADV-BK Treppiede Serie Compact, Testa Tre Vie, 5 Sezioni in Alluminio, Nero


Borsa LowerPro
Quale reflex comprare per iniziare a fotografare? In questa borsa entra tutto ciò che ho elencato in questo articolo. Monospalla, molto comoda e spaziosa.

Lowepro Borsa per Fotocamera Passport Sling 3, Nero


That’s all. C’è poco altro che porto con me, qualche filtro che sto ancora sperimentando e altri aggeggi più o meno interessanti dei quali vi parlerò in una delle prossime puntate.

Continuate a seguirmi.

 


 


[box style="rounded" border="full"]
© 2015 - 2018 Gianluca Storani Photo Art - Storie, immagini, emozioni.
Puoi condividere l'opera fotografica (e letteraria) così com'è ma in nessun caso puoi modificarla senza il consenso dell'autore. Per utilizzarla a scopo commerciale o pubblicitario contattami senza impegno. Per maggiori informazioni leggi copyright e condizioni di utilizzo.
[/box]

[like_fb2]

[box style="rounded" border="full"]Scopri il mio libro Macerata e i paesaggi delle Marche
Un viaggio affascinante nelle meraviglie delle Marche.

[/box]
[box style="rounded" border="full"]Scopri il mio libro Le Marche nel cuore
Fotoracconto della terra maceratese che resiste.

[/box]