Il Monte Conero emerge dalla nebbia

foto del giorno

[quote]Il mio pensiero Oggi va in cielo
E la mia mole Muove le nuvole
Ognuna erra Verso la terra
Ciascuno vuole Vedere il sole
Ma te dai campi Ci vedi entrambi
(Guido Poloni)[/quote]

Il giorno di Santo Stefano è stato un giorno che ricorderò a lungo. Mi trovavo lungo Viale Leopardi a Macerata ad osservare lo strato nebbioso che avvolgeva gran parte della Valle del Potenza giù giù fino al mare. Solo i crinali delle colline più alte e il maestoso Monte Conero rimanevano liberi da questo affascinante fenomeno atmosferico. Ho puntato l’obiettivo verso il simbolo della nostra riviera che sembrava fluttuare, quasi come un’sola, nell’aria invece che nel mare. Un regalo, del tutto inaspettato, di questo magico Natale marchigiano.

Firma-Gianluca-Storani-150px
 
 


Titolo: L’isola che c’è (Monte Conero)
Luogo: Macerata
Data: 26 Dicembre 2015
Album: I paesaggi delle Marche
Condiviso su: Facebook, Instagram, Flickr, Twitter, Google +, 500px

Gianluca Storani Photo Art
L’isola che c’è

[richiedi_stampa]
ID: 2-0703


Commenti dai social
“Bellissima!!!”
B.A. Zacco (Via Facebook)
“Stupenda”
titti_spa (Via Instagram)


[maggiori_informazioni]


Condividi:

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *