Blog e sito

Neri Marcorè, un concerto, il caldo record.. e una storia da ricordare

RisorgiMarche a Montelago

quoteRisorgiMarche è un modo per godere di questa terra, camminando, prendendosi il proprio tempo e gettando lo sguardo verso le tante bellezze che delineano una regione veramente plurale.
Dal sito RisorgiMarche .it

 

Ebbene sì, in occasione del concerto di Max Gazzè per RisorgiMarche svoltosi ai Piani di Montelago il 2 Agosto scorso, sono riuscito, tramite un mio caro amico delle Guide Alpine delle Marche, a consegnare il mio libro Macerata e i paesaggi delle Marche a Neri Marcorè, e devo dire che è stata davvero un’avventura!

Partito da Macerata nel primissimo pomeriggio, sono passato con la macchina nei pressi di San Severino Marche quando la colonnina segnava la temperatura monstre di 42,5°. Sopravvissuto al caldo record, sono poi salito verso Sefro, passando per Pioraco, seguendo le tante macchine piene di persone desiderose di partecipare all’evento. Una volta a Montelago il tempo a mia disposizione era così poco che non sarei mai riuscito a consegnare il libro a Neri se non avessi incontrato questo mio amico, che ringrazio di cuore.

L’augurio è che il nostro illustre conterraneo, al quale va il mio plauso più sincero per aver organizzato e messo in piedi con grandi capacità organizzative questo festival che tanto bene ha fatto alle nostre Marche, abbia apprezzato quanto visto e letto. Sicuramente, al contrario, io ho apprezzato Neri, nel quale ho visto in lui molte delle caratteristiche di noi marchigiani quali l’umiltà e il coraggio, l’ascolto e la determinazione, l’azione e la concretezza, l’apertura e la fiducia, che si conquista passo dopo passo e col giusto tempo. GRAZIE di tutto, quindi, e al prossimo anno. Perché le cose fatte bene e realizzate meglio, meritano di continuare ad esistere.

Firma-Gianluca-Storani-150px
 
 


Neri Marcorè che legge il mio libro

Data: 2 Agosto 2017
Luogo: Piani di Montelago
Neri Marcorè che legge il mio libro

[maggiori_informazioni]

[social]

[promo_ipdm_post2]

[newsletter]

Condividi:

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *