Paesi e città

Raggi di sole nella sera, è la primavera che nasce a Pollenza

quote “Marzo pazzarello, guarda il sole e prendi l’ombrello”
(Proverbio)

 

Dunque ci siamo. La tanto attesa Primavera è finalmente alle porte e con essa la rinascita della natura. Però, prima di godere di giornate stabili e miti con prati fioriti e cieli luminosi, dovremo aspettare ancora un po’ e passare per questo mese, marzo, da sempre il più simpatico, bizzarro e imprevedibile dell’anno.

Così il 2 marzo scorso mentre rientravo verso casa consapevole che la giornata, fin lì grigia e triste, non poteva regalare momenti da ricordare, ecco che iniziava inatteso uno spettacolo incredibile, molto simile al “restauratio aestatis” del luglio scorso. La vicinanza all’ora del tramonto ha contribuito a rendere lo scenario molto intenso e vibrante.

In questa foto tutta la magia della natura nel momento in cui i raggi di sole della Primavera irrompono su di un cielo scuro e plumbeo.

Firma-Gianluca-Storani-150px
 
 


Instauratio Veris

Data: 2 Marzo 2017
Luogo: Pollenza, Macerata

Gianluca Storani Photo Art (ID: 3-5181)
Instauratio Veris

[maggiori_informazioni]

[social]

Altre foto dall’album I paesaggi delle Marche
[foogallery id=”4472″]


[richiedi_stampa]


Condividi:

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *