| 

Il lumacone di Piazza Mazzini a Macerata

Il segreto, che il simbolo della chiocciola rappresenta, è il procedere piano piano, con costanza e senza ansie.

G. Liuti

Nello splendido salotto di Piazza Mazzini a Macerata possiamo incontrare, ai piedi della “scalette”, questa simpatica chiocciola, realizzato dallo scultore maceratese Sandro Piermarini e donato alla comunità maceratese dalla ditta Macrosoft. Si tratta di una scultura che dice molto della nostra comunità. Legati all’elemento terra, e quindi alla stabilità e alla sicurezza che essa rappresenta, il popolo maceratese e per estensione quello marchigiano, è abituato da sempre a procedere lentamente, con cautela e discrezione, con consapevolezza e attenzione. La chiocciola ci invita alla pazienza e alla calma, suggerendo che per tutto è necessaria la giusta dose di tempo e di impegno.

Firma-Gianluca-Storani-150px



 
 

Il lumacone di Piazza Mazzini
Fotografo: Gianluca Storani | Data: 31 Luglio 2015 | Soggetto: Scultura | Luogo di scatto: Piazza Mazzini di Macerata | Cod. 1-4089

✅ Puoi prelevare e utilizzare i lavori fotografici, videografici e letterari così come sono.
❌ Non puoi modificarli, tagliarli o alterarli in alcun modo, senza la mia autorizzazione.
❌ Non puoi utilizzarli in modi, ambienti o contesti che ledono l’immagine dell’autore.
❌ Non puoi utilizzarli per finalità commerciali o promozionali senza una regolare licenza.
ℹ️ Eventuali usi o abusi non concordati con l’autore saranno perseguiti a norma di legge.

Condividi:

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *